fbpx
Lettura in corso
Su cosa investiamo per costruire un’altra società. Intervista a Ugo Biggeri

Su cosa investiamo per costruire un’altra società. Intervista a Ugo Biggeri

  • Mercoledì 6 ottobre, ore 18

Se una banca garantisce credito all’economia reale, la finanza può rappresentare un perno verso la costruzione di un’altra società. Quando questo credito è indirizzato eticamente, la raccolta del risparmio dai clienti e dai soci diviene uno strumento al servizio di un’economia capace di futuro. Perché la finanza etica non specula, ma promuove il lavoro

In Italia l’esperienza di Banca Popolare Etica dimostra da oltre vent’anni che un istituto di credito può crescere fondando il proprio successo sulla misurazione dell’impatto sociale, ambientale e anche economico delle proprie scelte. Che tenendo i piedi ben saldi nell’economia reale, è possibile intercettare istanze nuove e rispondere ai momenti di crisi, per esempio accompagnando i progetti di “workers buyout” oppure avviando una piattaforma per il crowdfunding.

Al Grande Trasloco arriva Ugo Biggeri, che di Banca Etica è stato tra i fondatori, poi il presidente per dieci anni, mentre oggi guida Etica sgr, la società di gestione del risparmio del gruppo. Biggeri siede anche nel board della rete internazionale Global Alliance for Banking on Values ed è stato in passato presidente della ONG Mani Tese.

La finanza etica nasce con il chiaro intento di fare scelte finanziarie ed economiche mettendo al centro le persone e l’ambiente. Questo significa assumere una prospettiva sostenibile e di lungo periodo. Noi lo diciamo da più di venti anni, anche in “tempi normali”. Ora è il momento della ricostruzione e riteniamo che l’occasione sia propizia per porre al centro delle politiche economiche i temi legati al clima e alla transizione verso un’economia a emissioni zero, con particolare attenzione alle persone e alla creazione di posti di lavoro.

Ugo Biggeri intervistato da LIKE, su La7

Con Ugo Biggeri ragioneremo sulle scelte finanziarie ed economiche che mettono al centro le persone e l’ambiente come strumento di costruzione di un nuovo modello di società

Vi diamo appuntamento a mercoledì 6 ottobre, ore 18, in diretta qui sul nostro sito!


Cart'armata edizioni srl - via Calatafimi, 10 - 20122 Milano Tel 02.83242426